Le condizioni climatiche molto rigide di questa terra per la sopravvivenza,  hanno reso questo magnifico gatto un forte, resistente e scaltro cacciatore.

Era impiegato dagli stessi contadini come naturale animale da guardia nelle case di campagna.

I siberiani combinano indipendenza e lealtà, muscoli pesanti e improvvisamente una grande capacità di salto, una solida costituzione e una voce sorprendentemente morbida che consiste in cinguettii e cigolii piuttosto che meooooow comunemente noto.  Il Neva ha voce più profonda.

Il gatto risponde spesso al suo proprietario e può persino ricordare due o tre nomi.

Affettuoso ed amorevole compagno di giochi con i bambini.

Sono grandi amanti dell’acqua e della vita all’aria aperta.

Il Siberiano non ha paura dell’acqua.  

La nostra Atene della Certosa ama andare nella vasca, aprire il rubinetto, riempire la vasca e …. NUOTARE !!

Sono amanti del gioco e dei giocattoli, non di rado sono in grado di portarli dove ti trovi per farseli rilanciare.

E’ un gatto estremamente agile: il gatto maschio ha una muscolatura davvero eccezionale, vigorosa,  pronto e potente veramente eccellente; la gatta femmina è normalmente più leggera, più casalinga, entrambi sono amanti del gioco e dei giocattoli, non di rado sono in grado di portarli dove ti trovi per farseli rilanciare.

La razza è estremamente lenta nello sviluppo sino a 5 anni. La sua vita media è intorno ai 15 anni.

Il pelo lucido è semilungo e idrorepellente con peli di guardia ben definiti.

NON hanno un eccessiva quantità di sottopelo come molti pensano

PERCHE’

Sono dotati di una cute spessa che gli permette una migliore termoregolazione corporea.

Sul ventre, nel collare, sul petto e sulla coda è più abbondante, sul mantello poi  vi sono peli brillanti e  più lunghi; sui lati del corpo invece il pelo è soffice e folto. 

Il pelo del Siberiano

non provoca ALLERGIE

neppure nelle persone particolarmente sensibili.

Ira della Certosa

La testa è ben proporzionata rispetto al corpo, un pò arrotondata,  la parte alta è larga e piatta.

Rufus della Certosa

La fronte leggermente curvata.

Il naso è largo fra gli occhi e si restringe verso la sua estremità, mostrando una leggera curvatura.

Trilly della Certosa

Il mento è ben sviluppato non deve essere sporgente.

Gli con occhi grandi, leggermente ovali e arrotondati sul lato inferiore, situati leggermente in obliquo e ben piazzati lontani uno dall’altro di colore dal verde all’ambra dorata, assumono tonalità diverse ( blu nei COLORPOINT)  , ma devono in ogni caso essere uguali tra loro.

Piccolo Principe della Certosa

Gli zigomi sono profondi sono accentuati da robuste guance ornate dai baffi (VIBRISSE) lunghi e forti.

Il muso arrotondato, moderatamente lungo con i suoi contorni tondeggianti, i grandi occhi, due orecchie arrotondate e con con qualche ciuffetto all’interno … dà al gatto un’espressione davvero molto molto dolce.

Luna Mony della Certosa

Le orecchie sono ben distanziate, di media grandezza e leggermente inclinate in avanti con punte arrotondate, all’interno ciuffetti di pelo: peli corti sul retro delle orecchie e lunghi all’interno detti “Punte di Lince“, ovvero ciuffi di pelo che escono dai padiglioni auricolari.

Il collo è massiccio ben muscoloso.

Ha il dorso lungo con schiena arcuata, che appare orizzontale quando il gatto si muove.

Il torace è arrotondato.

Il ventre è rotondo e compatto.

Tommy della Certosa

Le zampe sono rotonde, massicce e molto  potenti, le posteriori quando sono tenute stese, sono leggermente più lunghe delle anteriori, con abbondanti ciuffi di pelo tra le dita per non sprofondare nella neve.

 

I piedi sono grandi e rotondi, con lunghi ed abbondanti ciuffi di pelo tra le dita.

Tommy e Jerry della Certosa

La coda splendida è folta, lunga e affusolata; la sua lunghezza deve arrivare più o meno fino alla scapola,  larga e robusta alla base per diventare affusolata e arrotondata verso la punta.

Ossatura e fasci di muscoli sono massicci, vigorosi e potenti si sviluppano con l’età.

I colori: Consideriamo che prima di ogni riconoscimento ufficiale  il Colore Classico è sempre stato il RossoTigrato (tabby mackerel)  ed il brown / black classic)

Duby della Certosa

Tutti i colori sono riconosciuti salvo Cioccolato, Lilac, Cinnamon, Fawn. 

La Colorazione Classica riconosciuta ha i Colori Solidi (Rosso, Nero e Tartaruga) i suoi Colori Diluiti sono (blu, crema e blucrema) cosi anche per la varietà SILVER e SMOKE .

 Il Soggetto ColorPoint è detto ” Neva Masquerade”, nei Colorpoin