Il Pedigree

Commenti: Nessun Commento

Cos’è un Pedigree

 

Il Pedigree è indispensabile per l’iscrizione alle esposizioni feline di razza, ma non è questo l’unico scopo di tale documento. 

Il Pedigree in primis è un documento che attesta l’apparteneza di un gatto ad determinata razza contiene oltre alle generalità dell’Allevatore, del Proprietario riporta soprattutto l’ALBERO GENEALOGICO del Gatto in oggetto e quindi possiamo conoscere a quale linea di sangue appartiene e i riconoscimenti che hanno ottenuto i suoi antenati nelle esposizioni feline.

Come avere un Pedigree

 

Solo l’Allevatore può richiedere il Pedigree.

 

L’allevatore compilando e pagando le relative quote, deve denunciare – su appositi moduli -alla Associazione Felina di appartenenza la monta e la nascita dei Gattini entro e non oltre i trenta giorni dalla loro nascita.

Ecco perchè quando si acquista un Gatto di razzail pedigree va preteso senza differenze sul prezzo concordato (non costa 200 euro!) , sia esso un Gatto da compagnia, da riproduzione e/o da expo.

Solo nel caso in cui il Gatto viene ceduto con la clausola “not for breeding”, l’Allevatore può riservarsi la facoltà di consegnare il Pedigree al nuovo Proprietario solo quando il nuovo Proprietario farà pervenire All’Allevatore il certificato di avvenuta sterilizzazione del Gatto sottoscritto dal Veterinario ufficiale che segue l’Allevamento.

Il Pedigree nella realtà vera, viene consegnato al nuovo Proprietario circa da 1/6 mesi dopo la cessione/presa effettiva del Gattino per fattori da non imputarsi all’Allevatore.

L’Allevatore corretto e serio, consegna subito in ogni caso, il passaggio di proprietà sottoscritto al nuovo Proprietario.

 

Lascia un commento

Benvenuto , oggi è giovedì, 23 maggio 2019