L’uomo un Gatto come me

Tag: Nessun Tag
Commenti: Commenti disabilitati su L’uomo un Gatto come me
Pubblicato il: 1 aprile 2014

I Gatti pensano

 

I Gatti pensano che l’uomo sia un micio più grande.

Secondo una ricerca del biologo inglese, John Broadshaw dell’Università di Bristol, i Gatti  si comportano con gli essere umani come si comporterebbero in natura con un felino più grosso che fa da sostituto alla madre. Tenere la coda in alto è “il modo più chiaro con cui dimostrano affetto. John Broadshaw è l’autore del libro “Cat sense”, in cui racconta cosa succede nelle mente dei gatti quando interagiscono con gli essere umani e non solo. Lo Studio, lungo 30 anni, parte dal punto di partenza che i Gatti, a differenza dei cani, sono animali ancora essenzialmente selvatici.

 

Benvenuto , oggi è lunedì, 15 luglio 2019